GENTILUCCI, Armando

1972 (reprinted 1983 4th ed., 1990 9th ed.)

Introduzione alla Musica Elettronica

Milano, Universale Economica Feltrinelli.

Language(s): Italian

Keyword(s):

Discorso sulla Musica Elettroacustica

Aspetti Socio-Culturali della Musica Elettroacustica

Impatto della Musica Elettroacustica

Musicology of Electroacoustic Music [MEM]

Abstract:

Il volume è stato per molti anni l'unico testo divulgativo italiano interamente dedicato all'evoluzione della musica elettroacustica (elettronica nel testo). L'autore ripercorre la storia a partire dai primi esperimenti (ondes Martenot, Trautonium, organo Hammond), agli studi di Colonia, Parigi e Milano e ad altri nel mondo, fino agli alla fine degli anni Sessanta. Si fa accenno alle opere, ai compositori e ad elementi di fisica e acustica. Filo rosso del discorso è l'attenzione timbrico-materica che caratterizza questa musica. Nel primo capitolo si dà una definizione di musica elettronica: 'per musica elettronica si deve intendere […] non tanto un generico ricorso a strumenti il sui suono viene prodotto elettronicamente, bensì quell'esperienza compositiva che, muovendo dalle virtualità materiche intrinseche ai nuovi mezzi, ha realmente allargato e approfondito l'area delle possibilità foniche unitamente ai processi operazionali di composizione, ai moduli costruttivi' (p.7).

Abstract translation(s): (English)

GENTILUCCI, Armando (1972 (reprinted 1983 4th ed., 1990 9th ed.)). Introduzione alla Musica Elettronica (Introduction to electronic music)