DJ culture

Genres and Categories [G&C]  ]

Al di l delle sue origini nelle trasmissioni radiofoniche, il termine DJ (Disk Jockey) utilizzato comunemente per indicare la scelta e il mixaggio di dischi nei concerti live pensati per il ballo. Ultimamente comune per il DJ (o i gruppi di DJ) il fatto di rimpiazzare gli strumenti tradizionali con altri per la manipolazione e il missaggio. I generi musicali che si sono sviluppati a partire dagli inizi di questa cultura sono la Disco, il Dub, la House e la Techno. Sono anche nate delle vere e proprie competizioni nelle quali i DJ combattono a forza di tecniche, virtuosismi e trovate artistiche originali. Il termine Turntablism di uso comune, e viene utilizzato anche per indicare genericamente la pratica musicale sperimentale dei DJ.

 

See also

,

Turntablism

,

 

Top