Spazio Spettrale

Disciplines of Study [DoS]  > 

Psicoacustica

 ]

Termine che si riferisce alla maniera in cui l’orecchio umano percepisce l’ambito (range) verticale e l’evoluzione del contenuto frequenziale del suono. Si tratta di un concetto chiave nella teoria della Spettromorfologia. Il compositore e teorico Denis Smalley introduce una terminologia estremamente dettagliata in Spectromorphology : Explaining Sound-shapes. Organised Sound Vol. 2, No. 2. Cambridge : Cambridge University Press, 1997. Il concetto deve essere considerato accanto alle nozioni di percezione dell’altezza, armonicitą, timbro, evoluzione e qualitą del suono.

 

See also

Spazio Composto

,

Discorso sulla Musica Elettroacustica

,

Frequenza

,

Movimento

,

Spettromorfologia

,

Spettro

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top