Fonografia

Genres and Categories [G&C]  ]

  1. In generale si intende qualsiasi musica o opera sonora la cui creazione dipenda dalle tecniche di registrazione del suono. Il termine indica dunque vari tipi di musica elettroacustica la cui concezione implichi la creazione di una “fiction” o “fabbricazione” (per esempio, l’acusmatica, le opere aneddotiche, i plunderphonics o i brani basati sulla tecnica del collage), ma indica anche il semplice utilizzo della registrazione sonora (per documentare la perforance di musiche esistenti).
  2. Termine inventato dal compositore e teorico Franšois-Bernard MÔche per descrivere la pratica di registrazione del suono intesa come ‘fotografia’ sonora. Nelle sue opere, con il termine phonographie intende la possibilitÓ di integrare la realtÓ nell’opera musicale e di intendere la fonografia come il suo modello. Ci˛ pu˛ apparire come non apparire nel brano finale, e pu˛ essere usato anche per attivitÓ creative oltre che per la sola registrazione sonora. Il concetto Ŕ correlato con la nozione ‘musicale’ di oggetto trovato (objet trouvÚ) e di ready-made (mutuata da Duchamp).

 

See also

Compositione aneddotica

,

Diapositiva sonora (Diapositive sonore)

 

Links

UNESCO DigiArts

- Young Digital Creators: The sound of our water ( English , French , Spanish )
- Young Digital Creators: Scenes and sounds of my city ( English , French , Spanish )

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top