Plunderphonics

Genres and Categories [G&C]  ]

La composizione di Plunderphonics una forma specifica e radicale di collage nella quale tutti i materiali provengono da brani preesistenti. Si tratta di un genere, politicamente impegnato, che dfende il diritto del campionamento gratuito (free sample), e denuncia l’ipocrisia delle leggi sui diritti d’autore in musica. In origine, il termine proveniva da un CD di John Oswald intitolato appunto Plunderphonics.

 

See also

Interferenza Culturale (Culture-jamming)

,

Campionamento

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top