Classificazione dei suoni

Musicology of Electroacoustic Music [MEM]  ]

Si tratta di un’attivitā utile sia per chi fa, che per chi ascolta la musica elettroacustica. Sebbene ancora poco usata, č stata creata per aiutare il compositore nel suo lavoro creativo ma anche l’analista nelle sue esperienze sulla recezione della musica. Tra gli esempi di classificazione, va ricordata la teoria schaefferiana, la Typologie der Klänge (Tipologia dei suoni) di Wolfgang Thies che utilizza descrittori sonori sotto forma di aggettivi (W. Thies. Grundlagen einer Typologie der Klänge, Hamburg: Verlag der Musikalienhandlung Karl Dieter Wagner, 1982) e molte forme di tipologia fondate sulle caratteristiche fisiche dei suoni o sui tipi di oggetto sonoro.

 

See also

Analisi della scena uditiva

,

Paesaggio Sonoro

,

Spettromorfologia

,

Tipo-morfologia

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

Dalmonte, Rossana, Baroni, Mario (Eds.) (1992). Secondo convegno europeo di analisi musicale. Universitā degli studi di Trento

 

Subsections

Top