Modalità di ascolto

Musicology of Electroacoustic Music [MEM]  > 

Esperienza di Ascolto

 ]

In francese Quatre Ecoutes, in inglese modes of listening, si tratta del concetto schaefferiano più conosciuto. L’idea primaria di Pierre Schaeffer è stata liberamente adattata e sviluppata nella letteratura francese (Michel Chion) e in quella inglese (Denis Smalley). La comprensione delle differenti motivazioni di (e dei meccanismi coinvolti nella) udizione e ascolto è uno degli assi fondamentali della ricerca e della creazione elettroacustica. Questa si sviluppa attraverso i campi della psicoacustica, della psicologia musicale, della scienza della percezione e delle scienze cognitive.

 

See also

Acusmatico, ca

,

Comunicazione acustica

,

Ascolto causale

,

Esperienza di Ascolto

,

Strategia di ascolto

,

Quattro ascolti

,

Ascolto ridotto

,

Teoria schaefferiana

,

Ascolto semantico

,

Spettromorfologia

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

Adkins, Matthew (1999). Acoustic Chains in Acousmatic Music
Belkin, Alan (1988). Orchestration, Perception, and Musical Time: A Composer’s View
Chion, Michel (1983). Guide des objets sonores, Pierre Schaeffer et la recherche musicale
Palombini, Carlos (1993b). Pierre Schaeffer’s Typo-Morphology of Sonic Objects
Palombini, Carlos (2002). Musique Concrète Revisited
Schaeffer, Pierre (1977). Traité des objets musicaux
SCHAEFFER, Pierre (1988). Tratado de los Objetos Musicales (traducción del original en francés, Traité des objets musicaux [version abrégée], por Araceli Cabezón de Diego)

 

Top