Sistemi di spazializzazione automatica

Performance Practice and Presentation [PPP]  > 

Spazializzazione

 ]

Fino a poco tempo fa, la spazializzazione del suono in concerto veniva realizzata manualmente. Le ricerche attuali, aiutate dalle possibilità offerte dai sistemi hardware e software recenti, così come dall’interesse crescente per i formati multitraccia (che sebbene possano creare problemi nella spazializzazione manuale, spingono a trovare approcci estetici alla spazializzazione molto innovativi), hanno sviluppato vasi sistemi per automatizzare alcuni o tutti gli aspetti per la spazializzazione dei materiali sonori. Questi sistemi per i musicisti possono usare la programmazione di strategie di spazializzazione in ambiente per oggetti (object-oriented) come Max/MSP, oppure lo svilppo di sistemi hardware e software specifici dedicati, come la Audiobox del Richmond Sound Design.

 

See also

Ambisonico

,

Diffusione

,

Orchestra di Altoparlanti

,

Ottofonia

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top