Quadrifonia

Performance Practice and Presentation [PPP]  > 

Spazializzazione

 ]

Sistema di diffusione sonora basato su quattro canali, solitamente disposti ai quattro angoli di uno spazio.

Forma di riproduzione del suono in cui la fonte sonora diffusa attorno all’ascoltatore per mezzo di quattro tracce (o canali) in registrazione o trasmissione e dall’uso di quattro o pi altoparlanti. La musica ‘convenzionale’ o un discorso verbale possono essere registrati in questo modo, nel qual caso gli altoparlanti dietro l’ascoltatore aggiungono un riverbero al suono originale o semplicemente sono messi fuori fase rispetto agli altoparlanti che sono davanti all’ascoltatore; oppure si possono ascoltare lavori in cui tutte le tracce hanno materiali originali. Dal punto di vista commerciale il suono quadrifonico fu disponibile intorno al 1970, anche se in Europa stato usato per la musica elettronica fin dagli anni ’50. (Fonte - http://www.cematitalia.it/servizi/glossario/index.htm).

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top