Captazione gestuale

Sound Production and Manipulation [SPM]  > 

Dispositivi elettroacustici

 > 

Rilevamento di Dati (Data Tracking)

 ]

Questa tecnica ha conosciuto di recente un notevole sviluppo nel campo della ricerca tecnologica. In musica, il concetto di captazione gestuale è molto semplice, sebbene conosca un campo di applicazione estremamente vasto. Il termine designa l’intercettazione delle azioni fisiche che un musicista esegue mentre suona uno strumento acustico (movimento delle chiavi, azione delle dita, controllo del respiro, ecc.) o elettronico (in tal caso le informazioni della performance possono essere utilizzare per altri scopi creativi). Il termine può anche descrivere qualunque sistema di analisi dei dati acustici, utile per reperire informazioni sulla performance musicale. Nel caso delle opere interattive, l’informazione captata nel corso del processo di messa in atto può influire su un altro aspetto della performance, per esempio sul trattamento o la sintesi in tempo reale dei materiali musicali. Il termine può anche descrivere un sistema che permettere di seguire i movimenti visuali, grazie a sistemi ottici.

La captazione gestuale non è ristretta solamente alle azioni fisiche dei musicisti. Infatti anche la gestualità dei danzatori, per esempio, può esser ‘tradotta’, in modo da generare o avere effetti sulla creazione di musica elettroacustica.

 

See also

Strumenti interattivi

,

Interattività

,

Interfaccia

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top