Acustica

Disciplines of Study [DoS]  ]

Disciplina fondata sullo studio della fisica dei suoni e della loro diffusione tramite mezzi e ambienti.

Parte della fisica che studia il suono e le sue caratteristiche. Dal greco akouein, ascoltare. Comunemente è lo studio del suono e dei suoi comportamenti nei vari mezzi ed ambienti in cui esso si propaga, comprendendo gli effetti di assorbimento, riflessione, interferenza, rifrazione, diffrazione. In senso più ampio l’acustica è la fisica del suono trattata in tutti i suoi aspetti. Fino all’inizio del XX secolo, ‘suono’ ed ‘acustica’ si riferivano alle vibrazioni elastiche ed alle onde sonore nel campo udibile dell’uomo: i territori dell’acustica oggi sono invece connessi con vibrazioni e onde non associati direttamente o indirettamente con i processi uditivi. Spesso riguardano frequenze ed intensità al di sopra o al di sotto dei limiti di udibilità umana (Fonte - http://www.cematitalia.it/servizi/glossario/index.htm).

 

See also

Psicoacustica

 

Links

UNESCO DigiArts

- Introduction à l’histoire et à l’esthétique des musiques électroacoustiques: Session 1 - Quelques réflexions sur les relations entre le son et la musique ( French )

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

Battier, Marc (1990). Les principaux centres de recherche musicale aux Etats-Unis
Chion, Michel (1983). Guide des objets sonores, Pierre Schaeffer et la recherche musicale
Chion, Michel (1998). Le son
Levé, Frédéric (1987). La création musicale par ordinateur
Loizillon, Guillaume (1998). L’analyse et la synthèse sonore : un point de vue musical sur le son
Risset, Jean-Claude (1999c). Évolution des outils de création sonore
Saariaho, Kaija, Hoitenga, Camilla, Karttunen, Ansi, Barrière, Jean-Baptiste, Stoianova, Ivanka, Mathieu, Jean-Baptiste (1999). Prisma
Schaeffer, Pierre (1977). Traité des objets musicaux

 

Subsections

Top