Fenomenologia

Disciplines of Study [DoS]  ]

Metodo filosofico creato da Edmond Husserl, che sta alla base di molti principi introdotti da Pierre Schaeffer nel suo Traité des objets musicaux, come per esempio l’ascolto ridotto, l’oggetto sonoro, ecc.

Tale metodo fu descritto da J. F. Lyotard nell’opera La Phénoménologie (1986): si tratta dello “studio dei fenomeni”, che appaiono al cosciente come “dato”, e le cose che sono percepite attraverso questo stesso “dato”.

 

See also

Analisi uditiva, analisi all’ascolto

,

Esperienza di Ascolto

,

Teoria schaefferiana

,

Spettromorfologia

 

Bibliography:

English - Español - Français - Deutch - Italiano

Alphabetical order - Chronological order

 

Top